Sanremo: quali canzoni passeranno in radio?

Si sa, Sanremo è Sanremo. Finito il Festival, le polemiche, la satira di Luca e Paolo, i vestiti di Belen e della Canalis e la conduzione soporifera di Morandi, rimarranno le canzoni. E qui entra in gioco il nostro mondo, la radio. Scegliere i pezzi del Festival più radiofonici non è difficile, quest'anno forse lo sarà ancora meno.
Partiamo dal presupposto che però tutto dipende dal tipo di musica che la nostra radio passa!



Per non creare confusione, pensiamo alla nostra come a una Radio di Flusso, che passa solo le hit migliori degli ultimi anni. [continua]

Quali canzoni di questo 61° Festival sceglieremo?

ARRIVERA' - Emma e i Modà: sicuramente ci terranno compagnia in radio nei prossimi mesi, vincitori o non di questa edizione (viste tutte le polemiche). La canzone spacca! E' orecchiabile, ti resta subito in mente, motivetto tipico dei Modà.

IL MARE IMMENSO - Giusy Ferreri: bel pezzo (si sente la mano di Bungaro, ottimo autore) che ci porteremo dietro per un bel po'. Sicuramente un altro singolo radiofonico, che Giusy interpreta divertendosi e facendo divertire!

VIVO SOSPESA - Nathalie: ci ricorda molto Noemi, nel look o forse per il fatto che anche lei è venuta fuori da X Factor. Un bel pezzo, ci piace molto l'arrangiamento, e poi, che voce e che interpretazione! Da passare in radio, per la sua particolarità!  

IL MIO SECONDO TEMPO - Max Pezzali: tipica canzone degli 883, dicono i maligni. Ma ammettiamolo, è l'unica di cui ci ricordiamo il ritornello! Come non mandarla in radio?

CHIAMAMI ANCORA AMORE - Roberto Vecchioni: la Canzone più bella di questo Sanremo. Forse non passerà tanto in radio, perché profonda, impegnata, una canzone d'autore. Ma se così sarà, siete autorizzati a spegnere la radio e mettere il cd di Vecchioni!

 YANEZ - Davide Van De Sfroos. Forse non tutte le radio la passeranno, ma ci sentiamo di definirla la canzone rivelazione di questo Festival un po' troppo soporifero. Nulla di impegnato, ma il ritmo gitano che coinvolgerebbe chiunque fa schizzare il nostro voto alle stelle. E poco importa se non si capisce una parola!

Concludiamo con un pezzo non in gara, cover di un vecchio brano sanremese e cantato da 2 comici e non da 2 Cantanti. E' la canzone che tutti si ricorderanno di questo Sanremo, video più cliccato su Youtube, ascoltato e riascoltato da tutta Italia: TI SPUTTANERO' - Luca & Paolo.

Qualche altro pezzo da inserire nella nostra playlist? Diteci la vostra. Si sa, il gusto è pur sempre soggettivo, anche per chi sceglie i brani per mestiere.

Articolo di Paola Coda

2 commenti:

  1. A me, ed a quanto pare soltanto a me, è piaciuta "Un pezzo d'estate", di Gabriella Ferrone. Brano un po' insolito per Sanremo, infatti è stato eliminato, ma con un suono molto internazionale, ed un'interpretazione piuttosto aggressiva, per questo credo che potrebbe avere un ottimo seguito in radio. Ma oggi non l'ho sentita nemmeno una volta, quindi probabilmente verrà ignorata da tutti.

    Deejay Raf

    RispondiElimina
  2. Secondo me quella di luca madonia e battiato era molto bella, e anche quella dei La Crus. Invece Yanez non m'è piaciuta per niente!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.