Dario Desi lascia la famiglia di 101

Incredibile ma vero! Dario Desi lascia la famiglia 101. Una storia durata ben 21 anni.
Questa mattina l’ultima diretta sulle frequenze della radio del gruppo Mondadori. La storica voce di Radio Milano International - One-O-One poi R101 ha salutato i suoi fedelissimi ascoltatori e la radio, “una grande famiglia cui auguro un grande futuro!” C’era anche Guido Monti, neo-station manager, a condividere con Desi le ultime ore on air.

Desi ha affidato alla pagina Facebook (che ha condiviso con il suo “socio” Alberto Davoli) il suo congedo: 
Ciao a tutti! Chi vi parla è Dario Desi... [continua]
 

Mi sembra doveroso dare qualche spiegazione in più su quanto sta succedendo! I soci D&D da lunedì non saranno più insieme non per una scelta editoriale ma per una mia scelta personale di lasciare dopo tanti anni R101. Non è stata una scelta obbligata, anzi, permettetemi di ringraziare da questa pagina Carlo Mandelli e tutta la Mondadori per questi 5 anni fantastici e il direttore Guido Monti che, da vero uomo di radio, ha compreso questa mia decisione. Un ringraziamento particolare a tutta la squadra della sera: al mio socio e AMICO Alberto Davoli, alla nostra "esile" autrice e AMICA Martina Fantauzzo, ai registi e AMICI Roberto Marsala e Fabio Festa, ma soprattutto UN GRANDE RINGRAZIAMENTO A TUTTI VOI, "cortesi radioascoltatrici e gentili radioascoltatori"... sempre e comunque in "simpaamicizia" (eheheh!).

Un abbraccio e...a risentirci presto ;-)

Dario Desi
"
Dario Desi dedica la sua vita alla radio da ben 30 anni. “The glow of love” dei Change il primo disco annunciato. Come lui stesso ha dichiarato: “Ho iniziato a fare radio per un motivo preciso: non volevo più spendere soldi per i dischi e in radio potevo sentirmeli gratis. Ora mi ritengo un uomo davvero fortunato perché faccio il mestiere più bello del mondo!
Memorabili le accoppiate “Tirchio” Desi-Giacomo Ciccio Valenti per “Happy Hour” e l’accoppiata “All inclusive” con Massimo Valli che potrebbe ritrovare nella sua nuova radio che, a quanto è trapelato dalla pagina FB, sarà in Via Donegani... RMC o 105?
Da lunedì il socio Alberto Davoli sarà affiancato dalla strepitosa Chiara Lorenzutti per ben 4 ore (dalle 21 all’una).
In bocca al lupo a Dario Desi per la sua nuova avventura!
Articolo di Pierpaolo Fasano


3 commenti:

  1. Un vero peccato per 101, questo 2011 sembra essere l'anno dei grandi cambiamenti radicali nei Network. Aspettiamo di vedere chi sarà la prossima "vittima" del sistema!

    Fede

    RispondiElimina
  2. R101 è musicalmente che è impressionante.

    RispondiElimina
  3. peccato...R101 senza Dario Desi ha perso di valore. è come una squadra di calcio che perde uno dei punti di riferimento con il quale riesce a vincere tutte le partite. ascolto la radio da quando avevo 10 anni. ho iniziato con radio milano international per passare a magic ono o one network e passare in ultimo ad r101...insomma un fedelissmo ed in quanto tale posso ben dire che sulla frequenza 101,2 manca qualcosa/qualcuno che fa la differnza con le altre emittenti. probabilmente andrò ad ascoltarlo spostandomi un po' di frequenza. meno male che qualcosa di buono è rimasto ancora in radio in particolare al mattino. in bocca al lupo a desi

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.